Spilamberto Solidarietà Ambiente

Un filo diretto con gli Spilamebertesi

  • Simbolo di lista

  • Calendario

    gennaio: 2019
    L M M G V S D
    « Giu    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
  • Archivio

  • Annunci

Chi siamo

Perché la lista civica SPILAMBERTO SOLIDARIETÀ AMBIENTE ?
perché non ci interessano gli attuali partiti ma solo la qualità della vita a Spilamberto.
Abbiamo unito le esperienze maturate dalle liste Spilamberto Solidarietà Ambiente e Spilamberto Domani per dare vita ad un nuovo gruppo che vuole stimolare al massimo la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica.

Noi candidati siamo cittadini di Spilamberto che svolgono attività diverse: imprenditori, liberi professionisti, operai, impiegati, giovani e meno giovani, tutte persone con propri valori e ideali politici e sociali anche diversi tra loro.


Il paese che vogliamo
Un paese che cambi modo di fare edilizia puntando al consumo di suolo zero, sia più verde, più pulito, più sicuro, che punti alla sostenibilità ambientale,in cui i giovani abbiano opportunità di lavoro,la persona sia al centro dell’attenzione degli amministratori. Un paese in cui si valorizzi la centralità dell’Uomo, del lavoro e delle tradizioni sostenendo l’agricoltura e le imprese locali

OGNI DECISIONE AMMINISTRATIVA IMPORTANTE PER LA NOSTRA VITA DOVRÀ ESSERE PUBBLICATA E DISCUSSA PREVENTIVAMENTE CON I CITTADINI E SOLO IN UN SECONDO TEMPO EVENTUALMENTE APPROVATA.

In passato troppe decisioni di estrema importanza sono state prese sotto la forte pressione di interessi economici non spilambertesi. Per ottenere questo proponiamo l’immediata modifica dell’istituto del referendum che ora come ora è inutilizzabile e non utilizzato.

Nessuno cittadino è stato consultato preventivamente riguardo casi come: l’affare SIPE, l’abbattimento del caseificio Rangoni, l’escavazione delle nuove cave di ghiaia, l’urbanizzazione selvaggia, i minacciati nuovo megacanile in fondo cava, la nuova centrale turbogas, la cancellazione dello storico campo sportivo Bonetti per creare un maxi parcheggio con sovrastante ecomostro e l’utilizzo e il recupero della Rocca Rangoni, la costituzione dell’Unione dei Comuni Terre di Castelli.

AL CONTRARIO, NOI PROPONIAMO DI SOTTOPORRE AD UNA CONSULTAZIONE CITTADINA TUTTE LE PRECEDENTI QUESTIONI, IN RAPIDA SUCCESSIONE.
IL FUTURO DI SPILAMBERTO NELLE MANI DEGLI SPILAMBERTESI !

I nostri ventenni si ritroveranno con una pesantissima eredità di problemi da risolvere.
Riteniamo che sia il momento di iniziare a chiamarli a collaborare in prima persona all’amministrazione di Spilamberto.

PER NOI E’ DI VITALE IMPORTANZA LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI: VOGLIAMO CHE DECIDANO IN PRIMA PERSONA IL LORO FUTURO.

Impossibile non vedere il disinteresse della attuale amministrazione rispetto ad argomenti a noi cari come: problemi dei giovani, delle famiglia, delle giovani coppie; attenzione per i nuclei familiari disagiati; la disponibilità di alloggi a condizioni agevolate.

Verificheremo l’efficacia sul territorio dell’Azienda Pubblica di Servizio alla Persona.

Importantissima per noi è la tutela incondizionata dell’ambiente e della bellezza del nostro territorio, così come la tutela di San Vito e di tutte le frazioni, in modo da unire effettivamente il comune di Spilamberto.
Vogliamo un centro storico VIVO che torni ad essere il cuore pulsante del paese.

Aumentare il valore storico del centro programmando un piano per portare Spilamberto ad essere una Città d’Arte. Noi, come amministrazione, intendiamo supportare fortemente i commercianti che operano in centro storico. Per far ciò è necessario fornire appoggio e collaborazione concreta, sgravi fiscali e servizi gratuiti.

La gente vuole cultura e svago, ovviamente al di fuori degli orari di lavoro.

Perciò crediamo che la biblioteca necessiti di rimanere aperta fuori dall’orario tradizionale fino a tarda serata così da rendere possibili sinergie con gli spazi soprastanti e sottostanti per creare interazione fra arte, musica e cultura.

Vorremmo che la nostra ottima scuola venisse promossa a centro di formazione permanente, in modo che essa possa contribuire, insieme alla biblioteca, a migliorare la cultura spilambertese e di conseguenza l’integrazione tra i cittadini.

Gli impianti sportivi dovranno essere razionalizzati richiedendo la creazione di spazi di verde e di libero gioco in tutte le nuove lottizzazioni, a carico dei costruttori e non dei cittadini.

Per l’urbanistica agevolare l’iter per la documentazione da fornire agli uffici tecnici comunali semplificando quello attuale, mettendo però maggiore cura nei controlli.

L’ecologia è un punto che ci interessa particolarmente, ed è per questo che vogliamo attuare una politica di raccolta differenziata che produca un risparmio per il cittadino e che possa quindi essere un motivo di vanto e guadagno economico ed ambientale per tutta la comunità.

Sotto Spilamberto, attraverso la ghiaia passa l’acqua che viene bevuta da mezza provincia: questa ghiaia non va assolutamente scavata. Questo tesoro di acqua e di ghiaia va difeso a tutti i costi, perché i danni da noi arrecati sono assolutamente irreversibili.

Crediamo che un comune con le capacità di Spilamberto possa impegnarsi direttamente nello sviluppo e nell’incentivazione delle energie alternative e del risparmio energetico, effettuando in proprio anche piccole ricerche eventualmente necessarie.

A questo obiettivo si collega anche l’opportunità di incentivare direttamente l’insediamento di attività ad alta tecnologia che agiscano sul territorio.

Pier

Sono una colomba non un pollo

I Promotori della lista:
Biagi Enrica – Lambertini Samuele – Corsini Federico – Leo Vincenzo – Panini Giuseppe
Odorici Flavio – Porcaro Monica – Ferrari Pier Maria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: