Spilamberto Solidarietà Ambiente

Un filo diretto con gli Spilamebertesi

  • Simbolo di lista

  • Calendario

    aprile: 2019
    L M M G V S D
    « Giu    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  
  • Archivio

  • Annunci

Principi fondamentali

Premessa
Siamo consapevoli che stiamo scivolando sempre più in un sistema che ha ridotto la politica a puro strumento di potere al servizio di lobby economiche dove i concetti di destra e di sinistra sono ormai svuotati di ogni ideale e significato. Ormai destra e sinistra sono usati come slogan per suscitare un tifo molto simile a quello sportivo. La partecipazione quindi è sempre meno consapevole, meno voluta per non intralciare lo stile decisionista di poche teste pensanti. Poche teste pensanti ci hanno portato a questa crisi finanziaria, con uno sfruttamento non sostenibile delle risorse, diminuendo la qualità della vita nel mondo occidentale e aumentando la povertà del sud del mondo, in questo modo dimostrano di non aver una visione positiva del futuro.
Chi ci potrà salvare? Solo invertendo la rotta del decisionismo di pochi a vantaggio della partecipazione di un numero sempre maggiore di persone alla ricerca e alla gestione del bene comune e dell’interesse pubblico.

Note: Prevalenza dell’interesse pubblico sull’interesse privato. Se rileggete quello che abbiamo scritto vi accorgerete che non abbiamo mai parlato di partiti ma solo di buona amministrazione.

• Partecipazione e Democrazia.
• Territorio, ambiente, infrastrutture.
• Educazione, formazione permanente e cultura.

Partecipazione e Democrazia
Cinque anni fa avete votato e una volta eletti Vi hanno voltato le spalle. Chi chiede trasparenza o pone obiezioni viene bollato come nemico.
BENE, NOI VOGLIAMO ESSERE DIVERSI.
Una delle proposte in testa alla nostra lista della spesa è la revisione completa degli istituti di partecipazione (Referendum).
E, a proposito di partecipazione, è nostra intenzione stimolare al MASSIMO la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica.
La Lista Spilamberto Solidarietà Ambiente è formata da persone che credono innanzitutto nel dialogo e nella continua interazione tra i cittadini e gli amministratori locali.
Nel passato recente troppe decisioni importanti sono state prese da gruppi di potere economico estranei in conflitto con le necessità reali di Spilamberto. Ci riferiamo a casi come l’affare SIPE, l’abbattimento del caseificio Rangoni, l’escavazione delle nuove cave di ghiaia, l’urbanizzazione selvaggia, e i minacciati nuovo megacanile in fondo cava, la nuova centrale turbogas e la cancellazione dello storico campo sportivo Bonetti per creare un maxi parcheggio con sovrastante ecomostro.
In questi ultimi anni la storia ci ha dimostrato che in pochi mesi cambia il mondo, mentre i nostri amministratori sostengono ancora che dopo avere incassato i voti sono autorizzati a governare il nostro comune per cinque anni senza sentire il bisogno di confrontarsi con noi cittadini.
Al contrario, noi proponiamo di sottoporre ad un referendum cittadino tutti le precedenti questioni, in rapida successione.
Non può essere solo il voto elettorale l’unico modo per il cittadino di avere rapporti con i suoi amministratori.

Territorio, ambiente, infrastrutture.
Sotto Spilamberto, attraverso la ghiaia passa l’acqua che viene bevuta da mezza provincia, questa ghiaia non va assolutamente scavata.
I poderi intorno a Spilamberto hanno fornito nei secoli prodotti di primissima scelta, che ci hanno fruttato la fama di cucina migliore del mondo, questi poderi non vanno scavati ne cementificati.
La qualità della nostra vita dipende direttamente dalla qualità dell’acqua e dell’aria che ci circondano. Guardate su internet le foto dal satellite: google ci mostra la pianura padana coperta da una nube grigia.
Dobbiamo assolutamente tornare ad un cielo pulito ed ad un’acqua bevibile.

Mettere in pratica questi punti vuole anche dire incominciare a sostituire all’attuale economia di rapina sul territorio con una nuova economia.
Solo le aziende che sapranno fare qualità innovazione e fantasia potranno avere speranza di futuro una volta finita l’attuale crisi mondiale. Anche l’amministrazione di un comune deve seguire gli stessi concetti.

Oltre trentanni di disinvolta pianificazione urbanistica hanno compromesso la possibilità di creare infrastrutture viarie e di servizio efficienti, con la conseguenza che oggi non si realizzano più progetti di qualità ma si mettono solo toppe in situazioni di emergenza.

I nostri cittadini ventenni si ritroveranno con una pesantissima eredità di problemi da risolvere. Riteniamo che sia il momento di iniziare a chiamarli a collaborare in prima persona all’amministrazione di Spilamberto.
PER NOI E’ DI VITALE IMPORTANZA LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI: VOGLIAMO CHE DECIDANO IN PRIMA PERSONA IL LORO FUTURO.

Educazione, formazione permanente e cultura
“La conoscenza ed il sapere sono un patrimonio sociale da difendere, incrementare e tramandare.” questa frase di Don Milani ci fa pensare che in giunta e in consiglio comunale dovrebbero sedere persone dotate di buon senso e di grande onestà e curiosità culturale. Curiosità che dovrebbe portare naturalmente a fare domande e pretendere risposte.
Spilamberto non ha bisogno di “Yesmen” (consiglieri che dicono solo di sì) ma di individui pensanti che pensano nell’interesse di Spilamberto.
La cultura è il patrimonio più importante. Vorremmo che in occasione di decisioni importanti per la comunità i consiglieri e i componenti della giunta sentissero il bisogno di approfondire gli argomenti e di condividerle con gli spilambertesi.
Più conoscenze si hanno meno errori si fanno. Più si condivide meno si sbaglia.
Dato che alla cultura ci si abitua da piccoli siamo fermamente convinti che la nostra ottima scuola debba essere riconosciuta e promossa anche a centro di formazione permanente. Dovremmo cogliere tutte le occasioni per permetterle di migliorare la cultura spilambertese e di conseguenza l’integrazione fra i cittadini.

Ricordiamo che la Costituzione e la legge impongono ai pubblici amministratori di agire secondo i migliori criteri possibili e non seguendo le indicazioni dei partiti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: